Di Filippo Impianti
Impianti elettrici civili e industriali
Via A.Zanon 12 - 33031 Basiliano , Piva 01734620303
Telefono: 0432.84411 Fax : 0432.849757
Impianti elettrici domotici

Impianti elettrici domotici

LA DOMOTICA  

Il sistema domotico coordina il funzionamento di tutti gli equipaggiamenti tecnologici dell'edificio, controllando e supervisionando in maniera distribuita, centralizzata e integrata ogni dispositivo. Gli spazi interessati a quest’integrazione impiantistica sono da ricercarsi, quindi, negli impianti elettrici, elettronici, di sicurezza, termo-idraulici, anti-intrusione, ecc.; in tutti quelli che, in pratica, sono in grado di trasformare un’abitazione, con le proprie apparecchiature e i sistemi, in un edificio intelligente ed eco-compatibile.

LA CASA INTELLIGENTE

Con "casa intelligente" si indica un ambiente domestico opportunamente progettato e tecnologicamente attrezzato, capace di rendere più semplici le attività all'interno dell'abitazione e permettendo una gestione anche al di fuori dall’ambiente domestico (ufficio, palmare, ecc.), tramite connessione internet .

LE APPLICAZIONI  

Con un unico impianto è possibile, infatti, gestire la climatizzazione, le motorizzazioni, l’illuminazione, la comunicazione, i consumi elettrici, gli elettrodomestici, l’irrigazione e la multimedialità.

  • gestione del sistema in base alla fruibilità e liberamente programmabile
  • controllo dell'impianto anti-intrusione
  • controllo dell'impianto antincendio
  • controllo della diffusione sonora
  • controllo televisivo circuito chiuso di alcune zone della casa
  • controllo dell’illuminazione: accensione e regolazione automatica
    di luci in base alla radianza solare e alla presenza o meno di persone ed eventi
  • gestione delle utenze elettriche per semplificare la posa di cavi e rendere configurabile l'impianto senza interventi sul cablaggio
  • voice mail per citofoni o messaggistica interna di servizio
  • apertura e chiusura di porte in determinate condizioni
  • riavvolgimento delle tende parasole in caso di vento
  • accensione della ventilazione per il ricambio d'aria negli ambienti
  • regolazione della temperatura in maniera differenziata per ridurre i consumi quando gli ambienti non sono occupati o irraggiati naturalmente
  • spegnimento di utenze non privilegiate in caso di raggiungimento della potenza massima disponibile
  • supervisione dello stato dei dispositivi da qualsiasi punto: remoto, via telefono, via Internet
  • controllo dell'impianto di irrigazione in base all'umidità del terreno, data, ora, stagione, presenza persone
  • segnalazione di allarmi tecnologici per semplificare e accelerare la ricerca di guasti e prevenire danni
  • disabilitazione dei comandi in determinate aree